Home  
  
    Farmaci ad azione varia
Farmaci apparato digerente
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Farmaci ad azione varia

Farmaci ad azione varia
© Getty Images

Quali sono i farmaci più correntemente usati nei diversi disturbi dell'apparato digerente?

Nei disturbi dell'apparato digerente possono essere impiegati numerosi farmaci.
Tra questi si possono ricordare gli assorbenti, che combattono le diarree (carbone attivato, caolino, trisilicato di alluminio); gli emetici, che favoriscono il vomito (apomorfina, emetina); gli antiemetici, che si oppongono al vomito (atropinici, antistaminici, fenotiazone); gli antiacidi gastrici (bicarbonato di sodio, idrossido di alluminio, sali di magnesio e di calcio); gli inibitori della secrezione gastrica, che favoriscono la cicatrizzazione dell'ulcera peptica (ranitidina, famotidina, cimetidina, omeprazolo); i coleretici, che stimolano la secrezione biliare (bile, sali biliari, acido deidrocolico, boldo, carciofo); i colagoghi, che fanno contrarre la colecisti (solfato di magnesio, olio d'oliva, alcuni lassativi).

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Conosci i nemici della memoria?

Test psicologia

Conosci i nemici della memoria?